201608.01
Off
4

Passaparola Positivo

Quando partiamo per una vacanza vogliamo che TUTTO SIA PERFETTO. Desideriamo evadere dalla quotidianità e vogliamo rilassarci.Da una vacanza vogliamo tornare riposati, entusiasti, contenti, sereni.

Era tanto che volevamo andare a Matera e pochi mesi fa si è presentata l’occasione.

Siamo stati in una piccola struttura a conduzione familiare, pulita, accogliente, organizzata, dove ci siamo sentiti coccolati.

Fin dal primo impatto abbiamo capito che avevamo fatto la scelta giusta.

Ci hanno presentato dei moduli chiari e semplici da compilare, un piccolo regolamento su quello che avremmo trovato a disposizione, nell’atrio la pianta in cui erano segnate le uscite di emergenza e nei corridoi delle frecce verdi che ci aiutavano a trovarle.

Quando siamo entrati nella stanza ci siamo accorti che in bagno invece delle solite bottigliette di bagnoschiuma e shampoo erano stati montati dei piccoli dispenser.

Che idea geniale abbiamo pensato! Ottima idea per ridurre gli sprechi e quanta meno plastica!

Allora poi guardandoci intorno abbiamo notato che tutta la struttura era pregna di attenzioni per essere ENERGETICAMENTE EFFICIENTE e per garantire la SICUREZZA degli ospiti.

Appena tornati a casa ne abbiamo PARLATO con i nostri AMICI e abbiamo postato sul social network un commento a 5 stelle.

Dalla nostra esperienza di gestori ci rendiamo conto che l’essere presenti nel web è sicuramente importante ma fondamentale rimane tutt’ora il PASSAPAROLA POSITIVO. La passione, la gentilezza, la puntualità, la disponibilità poi fanno il resto.

Spesso nelle attività turistiche extralberghiere come le Case per Ferie, i B&B, gli agriturismo, i mini campeggi, il gestore non è del mestiere e non pensa di acquistare programmi gestionali propri degli alberghi.

STUDIOSIAMI, nato dalla passione per l’organizzazione e dalla conoscenza profonda delle piccole realtà turistiche, ha quindi standardizzato alcune operazioni come per esempio la raccolta dei dati anagrafici, il modulo di prenotazione, il regolamento, il vademecum, la registrazione dei dati nel sito della Questura.

Al gestore verrà chiesto di rispondere ad una lista di domande, di fornire qualche foto con le quali lo STUDIOSIAMI preparerà i documenti personalizzati per ogni singola struttura.

Infine la nostra formazione tecnica ci ha portato a strutturare quei manuali (es. Haccp, piani di sicurezza, ecc) necessari a soddisfare alcuni requisiti di legge ai quali anche le strutture ricettive complementari sono soggette.